Vai a sottomenu e altri contenuti

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI DI: L.R. 21/2000, ART. 18 - OPERE DI INFRASTRUTTURAZIONE RURALE - STRADA VECCHIA PER CASTELSARDO E ANELLO PARCO PALEOBOTANICO

Data pubblicazione on line: 25/08/2016
Data scadenza:
12/09/2016
Tipo gara: Lavori pubblici
Stato gara: In corso

Prot. n. 2622 del 25.08.2016

AVVISO PUBBLICO

PER L'ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE EX ART. 36 C.2 LETT. B ED ART. 216 C. 9 PER L'ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 63 DEL D.LGS. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI:

L.R. 21/2000, ART. 18 - OPERE DI INFRASTRUTTURAZIONE RURALE - STRADA VECCHIA PER CASTELSARDO E ANELLO PARCO PALEOBOTANICO. - CUP: E17H12002180006 - CIG: 6787711450

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

In esecuzione della Propria Determinazione n. 40 del 25.08.2016,

RENDE NOTO

Che questo Ente intende procedere mediante indagine di mercato finalizzata alla selezione di idonei operatori economici da invitare a successiva procedura negoziata ai sensi degli artt. 63 c.6 e 97 del D.Lgs. 50/2016 per l'affidamento dei lavori di

Intervento di realizzazione opere stradali

Intervento: L.R. 21/2000, ART. 18 - OPERE DI INFRASTRUTTURAZIONE RURALE - STRADA VECCHIA PER CASTELSARDO E ANELLO PARCO PALEOBOTANICO.

1. STAZIONE APPALTANTE:

COMUNE DI MARTIS - Viale Trieste n. 1 - 07030 MARTIS (SS)

Telefono: 079/566129 - Fax: 079/566125

Posta elettronica ufficio tecnico (e-mail): ufficiotecnico@comune.martis.ss.it

Posta elettronica certificata (e-mail): protocollo@pec.comune.martis.ss.it - tecnico.martis@pec.it

Indirizzo Internet: www.comune.martis.ss.it

2. PROCEDURA DI GARA:

Procedura Negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara - art. 63 del D.lgs. 50/2016.

3. LUOGO, DESCRIZIONE, NATURA, IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI e ONERI PER LA SICUREZZA:

3.1 Luogo di esecuzione: Comune di Martis: Parco Paleobotanico di Carrucana e vecchia strada per Castelsardo.

3.2 Descrizione sommaria dell'appalto:

- Strada vecchia per Castelsardo: Ripristino della sede e del manto stradale tramite demolizione della massicciata esistente mediante rippaggio del materiale presente, ripristino della fondazione stradale con strato di base e fondazione riuniti in un unico strato composto da misto naturale e tout-venant superficiale con la profilatura della carreggiata a ''schiena d'asino'', banchine in terra e opere di completamento e sistemazione a verde;

- Anello stradale di Carrucana: Ripristino della sede e del manto stradale tramite demolizione della massicciata esistente mediante rippaggio del materiale presente, ripristino della fondazione stradale con strato di base e fondazione riuniti in un unico strato composto da misto naturale e tout-venant superficiale con la profilatura della carreggiata a ''schiena d'asino'', parte dell'estesa sarà finita con asfaltatura costituita da uno strato di binder chiuso e manto d'usura, opere complementari e di completamento, realizzazione di staccionata in legno.

3.3 Natura: ai soli fini del rilascio del certificato di esecuzione i lavori si intendono appartenenti alla CATEGORIA PREVALENTE OG3

3.4 Importo complessivo dell'appalto (compresi oneri per la sicurezza): Euro 110.000,00

(euro CENTODIECIMILA/00) di cui € 107.000,00 soggetti a ribasso, ed € 3.000,00 per Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso;

3.5 Lavorazioni di cui si compone l'intervento:

Categoria prevalente (100%): OG3 - Strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane
Importo € 110.000,00

4. TEMPI E TERMINE DI ESECUZIONE:

Tutte le opere appaltate dovranno essere completamente ultimate nel termine di 45 (quarantacinque) giorni naturali e consecutivi a partire dalla data del verbale di consegna dei lavori .

5. DOCUMENTAZIONE:

Il capitolato speciale d'appalto e tutti gli elaborati progettuali sono pubblicati sul sito web del Comune di Martis all'indirizzo http://www.comune.martis.ss.it oltre che visibili presso l'ufficio Tecnico comunale nei seguenti giorni: dal martedì al venerdì, ore 10,00 - 11.00;

6. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE, MODALITA' DI PRESENTAZIONE, APERTURA DEI PLICHI/DOMANDA D'INVITO:

6.1 Termine: La domanda d'invito dovrà pervenire, a pena di esclusione, ENTRO LE ORE 13,00 del giorno 12 SETTEMBRE 2016;

6.2 Indirizzo: Viale Trieste n ° 1 - 07030 MARTIS (SS);

6.3 Presentazione plichi: I plichi contenenti la domanda d'invito e la documentazione (Allegato A)*(VEDASI ERRATA CORRIGE A FONDO PAGINA) dovranno pervenire, a mezzo raccomandata del servizio postale o mediante consegna fatta a mano presso l'ufficio protocollo del Comune entro il termine di cui al punto 6.1, all'indirizzo indicato al punto 6.2, debitamente sigillati e controfirmati sui tutti i lembi di chiusura, e devono recare all'esterno, oltre all'intestazione del mittente e all'indirizzo dello stesso, la seguente dicitura:

NON APRIRE - ISTANZA DI MANIFESTAZIONE D'INTERESSE

Intervento: L.R. 21/2000, ART. 18 - OPERE DI INFRASTRUTTURAZIONE RURALE - STRADA VECCHIA PER CASTELSARDO E ANELLO PARCO PALEOBOTANICO

6.4 Sorteggio Ditte: si procederà ad individuare le ditte da invitare alla successiva procedura negoziata mediante sorteggio pubblico degli operatori partecipanti ed in possesso dei requisiti.

SORTEGGIO PUBBLICO da effettuarsi in data 13 settembre 2016 ALLE ORE 10,00;

7. MODALITA' DI SELEZIONE DEI CONCORRENTI

Ai sensi dell'art. 45 del D. Lgs. 50/2016 i soggetti ritenuti idonei in base ai requisiti posseduti verranno ammessi a partecipare alla selezione per l'invito alla successiva procedura negoziata.

L'invito sarà rivolto ad un numero di imprese pari a 20, per cui se il numero delle imprese richiedenti e risultate idonee sarà:

a) superiore a 20: si procederà al sorteggio pubblico;

b) inferiore a 20 e comunque superiore a 10: l'invito sarà esteso a tutte le imprese idonee;

c) inferiore a 10: si provvederà ad integrare il numero delle Ditte fino a garantire un numero di imprese non inferiore a 10.

Si precisa che, nel caso si manifesti l'esigenza di posticipare il suddetto sorteggio, ne sarà data comunicazione mediante pubblicazione sul sito internet del Comune, anche il giorno antecedente la data originariamente fissata, senza ulteriori singole comunicazioni ai soggetti che hanno aderito all'avviso, i quali pertanto dovranno verificare le notizie sul sito all'indirizzo Internet: www.comune.martis.ss.it

8. FINANZIAMENTO:

L'opera è finanziata con i fondi R.A.S., Interventi Strade Rurali e con fondi propri dell'Ente

9. CONDIZIONI MINIME DI CARATTERE ECONOMICO E TECNICO NECESSARIE

PER LA PARTECIPAZIONE:

9.1 - QUALIFICAZIONE

Sono ammessi a partecipare alla procedura gli operatori economici di cui all'art. 45 del D. Lgs. 50/2016 in possesso dei seguenti requisiti:

a) Requisiti di ordine generale: attestando di non trovarsi in alcuna delle condizioni di esclusione

di cui all'art. 80, c. 1, D. Lgs. n. 50/2016.

b) Requisiti di idoneità professionale: iscrizione alla Camera di Commercio Industria Artigianato e

Agricoltura in attività inerenti l'oggetto di affidamento.

c) Requisiti di capacità economica-finanziaria e tecnico-organizzativa ai sensi dell'Art. 90 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207:

a) importo dei lavori analoghi eseguiti direttamente nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando non inferiore all'importo del contratto da stipulare;

b) costo complessivo sostenuto per il personale dipendente non inferiore al quindici per cento dell'importo dei lavori eseguiti nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando; nel caso in cui il rapporto tra il suddetto costo e l'importo dei lavori sia inferiore a quanto richiesto, l'importo dei lavori è figurativamente e proporzionalmente ridotto in modo da ristabilire la percentuale richiesta; l'importo dei lavori così figurativamente ridotto vale per la dimostrazione del possesso del requisito di cui alla lettera a);

c) adeguata attrezzatura tecnica.

Oppure:

Possesso di attestazione SOA, cat. OG3, class. I o superiore.

Gli operatori economici muniti dei suddetti requisiti possono chiedere di essere invitati alla procedura, autocertificando il possesso dei suddetti requisiti, utilizzando l'apposito modulo ''Allegato A'' predisposto dalla stazione appaltante ed allegato al presente avviso.

Resta inteso che la suddetta richiesta di partecipazione non costituisce prova del possesso dei requisiti richiesti per l'affidamento dei lavori in oggetto, che dovranno essere nuovamente dichiarati dall'interessato ed accertati dalla stazione appaltante in occasione della procedura di aggiudicazione.

10. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE:

La successiva procedura negoziata ai sensi dell'art. 63 del D. Lgs. n. 50/2016, con ammissibilità di offerte solo in ribasso, sarà esperita con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso sull'importo dei lavori posto a base di gara, ai sensi dell'art. 95, c. 4, D. Lgs. n. 50/2016, ed ai sensi dell'art. 18 comma 1, lettera a) punto 1 - della L.R. n. 5/2007, con esclusione automatica delle offerte anomale ai sensi dell'art. 97, c. 8 del D. Lgs. n. 50/2016.

11. ALTRE INFORMAZIONI:

Il presente avviso, finalizzato ad una ricerca di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Comune di Martis, che sarà libero di avviare altre procedure.

L'amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003, si informa che i dati forniti dalle imprese saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse alla gara e per l'eventuale successiva stipula del contratto.

Il titolare del trattamento dei dati in questione è il Comune di Martis.

Responsabile del Procedimento: Arch. Antonio Deperu - Tel. 079.566129;

Martis, 25.08.2016

Il Responsabile Area Tecnica

Arch. Antonio Deperu

IN ALLEGATO L'AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE, L'ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E I DOCUMENTI DI PROGETTTO PRINCIPALI PER UNA PIU' APPROFONDITA CONOSCENZA DEI TERMINI DI AFFIDAMENTO DEI LAVORI

ERRATA CORRIGE:

Si evidenzia che per mero errore materiale al punto 6.3 è riportato erroneamente la dicitura '(Allegati A e B)', in luogo della dicitura corretta '(Allegato A)'.

PERTANTO E' PRESENTE IL SOLO 'ALLEGATO A'.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
AVVISO MANIFESTAZIONE D'INTERESSE Formato pdf 44 kb
Allegato A (doc) Formato doc 41 kb
Allegato A (pdf) Formato pdf 19 kb
Tav. 1 Formato pdf 2288 kb
Tav. 2 Formato pdf 1082 kb
Tav. 3a Formato pdf 31 kb
Tav. 3b Formato pdf 518 kb
Tav. 4 Formato pdf 463 kb
Tav. 5a Formato pdf 42 kb
Tav. 5b Formato pdf 348 kb
Relazione tecnica Formato pdf 1923 kb
Computo metrico estimativo Formato pdf 457 kb
Capitolato speciale d'appalto Formato pdf 391 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Tecnico - Manutentivo
Referente: Antonio Deperu
Indirizzo: Viale Trieste 1, 07030 Martis (SS)
Telefono: 079566129  
Fax: 079566125  
Email: ufficiotecnico@comune.martis.ss.it
Email certificata: protocollo@pec.comune.martis.ss.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto